Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato 20 Ottobre 2018 - Prima Squadra news 2018/19

La Seap Aragona concede il bis in serie B2. Il sestetto di coach Francesco Eliseo batte 3 - 0 anche la Mediolanum Energia Volley Pizzo e rimane saldamente in vetta alla classifica, a punteggio pieno, dopo due giornate di campionato. Le biancazzurre si sono imposte con questi parziali: 25-19, 25-21, 25-23. La Seap Aragona ha dominato i primi due set, mentre ha trovato qualche difficoltà nel terzo, complice qualche errore in ricezione e in attacco. La vittoria alla fine è stata meritata. La partita, alla quale hanno assistito circa 500 spettatori, si è disputata nel rinnovato palasport Pippo Nicosia di Agrigento.

Presenti, tra gli altri, i sindaci di Agrigento, Lillo Firetto, e di Aragona, Giuseppe Pendolino. La Seap Aragona, priva delle due italo-brasiliane Do Nascimento e Macedo, è scesa inizialmente in campo con Baruffi in palleggio, Biccheri opposta, Cusumano centrale, Falcucci e Cammisa martelli ricevitori, Marangon libero.

La seconda centrale, Composto. Nel corso del terzo set sono entrate la palleggiatrice Gabriele e la schiacciatrice Velente. La Seap Aragona è sempre stata in vantaggio nel primo set grazie ad un efficace ed efficiente gioco di squadra. Nel secondo, invece, c'è stato equilibrio soltanto nella prima parte. Poi la maggiore tecnica e fisicità delle padrone di casa hanno fatto la differenza. Il terzo set è stato il più bello e combattuto della partita con la Seap Aragona capace di recuperare uno svantaggio di 6 punti e realizzare 9 punti di fila con la centrale Composto al servizio.

Nel finale il muro della squadra aragonese ha stoppato le ultime speranze di ritornare in partita delle calabresi. Al termine del match le biancazzurre sono state a lungo applaudite dal numeroso pubblico presente sugli spalti del Pala Nicosia.

Rivedi il match integrale trasmesso in diretta.